Operatore Socio-Assistenziale (O.S.A.)

Profilo professionale
L’operatore socio assistenziale svolge la sua attività di assistenza a malati e anziani e di cura degli ambienti, sia a domicilio che nelle strutture di cura residenziali. Svolge la sua attività di assistenza in modo capillare sul territorio e il suo impiego apporta utilità agli assistiti, alle loro famiglie e in modo collaterale anche alle strutture sanitarie ed ospedaliere. L'operatore socio-assistenziale deve possedere una predisposizione filantropica, spiccate dosi di empatia e capacità di ascolto.
Durata corso
600 ore (300 ore di formazione in aula, 300 ore di tirocinio formativo obbligatorio) La frequenza e gli orari del corso sono stabiliti con la classe.
Numero massimo per classe
12 allievi per classe.
Certificato finale
Qualifica Professionale convalidata dalla Regione Campania ai sensi dell’art 14 D.Lgs 845/78 (Formato Europeo). Il titolo ha validità su tutto il territorio nazionale ed Europeo e concorsi e graduatorie pubbliche.
Opportunità Professionali
Servizi residenziali, semiresidenziali e territoriali per anziani (case di riposo, servizi di aiuto domiciliare, centri diurni) in servizi residenziali e territoriali per disabili (comunità alloggio, laboratori protetti, convitti, servizi di inserimento lavorativo,assistenza domiciliare), in servizi che si occupano della cura dei problemi di emarginazione e di disagio psichico.
Esame finale
La prova finale prevede esame scritto e uno orale.
Gli allievi saranno ammessi a condizione che:
a) abbiano acquisito il 100 % degli eventuali crediti previsti per il corso autorizzato;
b) abbiano frequentato almeno il 70 % (in termini di ore) delle attività formative;

La Commissione esaminatrice è costituita secondo quanto previsto dall’art. 14 della Legge 845/78 :
a) presidente in rappresentanza della Regione Campania;
b) due rappresentanti dell'Amministrazione Provinciale competente per territorio;
c) un esperto del Ministero del Lavoro;
d) un esperto indicato dal Ministero istruzione
e) Rappresentanti Sindacali e datoriali
f) Docente in rappresentanza della scuola

Requisiti di accesso al corso:
- 18 anni compiuti;
- diploma di scuola secondaria superiore.