Operatore Office Automation

Profilo professionale
Il lavoro dell’analista programmatore può sostanzialmente essere suddiviso in due fasi: nella prima il suo compito è quello di analizzare ed interpretare le esigenze degli utenti; nella seconda si incarica della progettazione, della codifica, della documentazione, del collaudo e della manutenzione di programmi creati in risposta a tali esigenze.Lo scopo del corso è quello di fornire conoscenze avanzate, aggiornamenti e approfondimenti per gestire al meglio gli strumenti di automazione dell’ufficio. Pertanto il computer sarà l’elemento principe del corso ma non verranno trascurati elementi di supporto al lavoro d’ufficio quali strumenti di archiviazione , fax, fotocopiatrici ecc. La figura professionale svilupperà le conoscenze dei principi generali di funzionamento del Personale Computer e le competenze tecnico-operative per intervenire nella gestione dei pacchetti e degli strumenti informatici dell’Office Automation e le abilità di utilizzo dell’ambiente Windows. Il corso per operatore Office Automation mira a creare la figura professionale che possiede le conoscenze fondamentali del sistema aziendale, le caratteristiche hardware e software degli strumenti informatici utilizzati nell’ambito dell’ufficio, le metodologie di analisi aziendale e le competenze per proporre ed eseguire soluzioni ai problemi di organizzazione utilizzando le risorse informatiche.
Durata corso
600 ore.
Requisiti d’accesso
Diploma di scuola media superiore.